25 curiosità su Baidu, il motore di ricerca più usato in Cina

 

In Occidente abbiamo Google, in Cina hanno Baidu.

Cosa c’entra con te la multinazionale cinese del Web?

Molto se ti occupi di Web, di SEO e di Digital Marketing per questo target, considerando che la Cina ha bloccato Google, Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest, WordPress, YouTube e molte altre piattaforme.

Vai alla lista completa dei siti vietati in Cina

Scopriamo insieme alcune interessanti curiosità sul motore di ricerca più utilizzato in questa enorme nazione.

 

1. Cosa significa Baidu?

Letteralmente “Baidu” significa centinaia o migliaia di volte.

Il nome deriva da un antico poema della dinastia Song scritto nel XIII secolo da Xin Qiji e parla della ricerca dei propri sogni in mezzo al caos e alle distrazioni.

 

2. Come si pronuncia Baidu?

La parola Baidu si scrive con questi due caratteri cinesi: 百度

Il primo carattere si pronuncia “bai”, il secondo “do”, pronunciato a metà tra una “d” e una “t”.

 

3. Chi ha fondato Baidu?

I fondatori di Baidu sono Robin Li e il suo socio Erix Xu, che nel 1999 lo idearono come motore di ricerca per la musica e successivamente avviarono il search engine effettivo per capitalizzare la crescente industria di Internet in Cina.

 

4. Baidu ha iniziato con un finanziamento della Silicon Valley

Come riporta un vecchio articolo del New York Times, era l’estate del 1998 quando durante un picnic nella Silicon Valley, il giovane biochimico Eric Xu presentò il suo timido amico Robin Li a John Wu, allora impiegato in Yahoo (in futuro sarebbe stato capo tecnologico di Alibaba).

Quando nel 2000 Baidu prese vita attirò l’attenzione delle principali società di capitali di rischio, quali Integrity Partners e Peninsula Capital che finanziarono ben $ 1,2 milioni.

 

5. Baidu non è sempre stato un motore di ricerca

Prima di diventare indipendente Baidu era stato pensato come un servizio di ricerca per altri portali cinesi.

 

6. Baidu ha iniziato subito a guadagnare con gli annunci

Il motore di ricerca cinese ha iniziato prestissimo a inaugurare le aste per gli annunci pubblicitari.

 

7. Robin Li è la 35esima persona più ricca della Cina

Lo rivela la classifica di Forbes del 2019, con un patrimonio di $ 7,6 miliardi.

 

8. Il prezzo delle azioni di Baidu è stato di $ 284

Nel mese di maggio 2019, le azioni di Baidu hanno raggiunto un incredibile prezzo di chiusura di $ 284.

 

9. Ha lanciato una fotocamera in grado di rilevare il fondo oculare

Si chiama AI Fundus Camera, la fotocamera realizzata da Baidu in grado di selezionare tre tipi di malattie del fondo oculare con il supporto dell’Intelligenza Artificiale: retinopatia diabetica, la degenerazione maculare e il glaucoma

Questa tecnologia è entrata già in funzione lo scorso anno in diversi ospedali cinesi.

Vai al link della notizia

 

10. Ha realizzato un chatbot per medici e pazienti

Due anni prima dell’AI Fundus Camera, Baidu ha lanciato Melody, un chatbot che consente ai pazienti di fornire informazioni ai medici sulla loro salute, così entrambi possono comunicare in modo più semplice e veloce.

Baidu Melody chatbot

Fonte MobiHealthNews

 

11. Ha chiuso il Terzo Trimestre 2019 con $ 3,93 miliardi

Lo scorso anno Baidu ha realizzato un solido terzo trimestre, con un incremento del 7% rispetto a quello del 9% del trimestre precedente.

Fonte PR Newswire

 

12. Baidu ha oltre 180 milioni di utenti attivi su mobile

Sempre lo scorso terzo trimestre Baidu ha registrato 189 milioni di utenti attivi su Baidu App, il servizio di notizie per smartphone dell’azienda e l’applicazione di ricerca, in crescita del 25% su base annua.

Fonte Ansa

 

13. Hai bisogno di un sito web in Mandarino per posizionarti su Baidu

Baidu e il suo algoritmo di ranking sono in mandarino, per questo non hai possibilità di posizionarti con parole in Inglese o in altre lingue.

Fonte Dragon Social

 

14. Baidu posiziona le home page

Se desideri migliorare il posizionamento del tuo sito su Baidu, concentra tutti i tuoi sforzi sulla home più che sulle pagine interne.

 

15. È il quinto sito web più popolare al mondo

Secondo i dati di Alexa, Baidu supera Wikipedia e Facebook.

 

16. Su Baidu gli annunci hanno la priorità

Le prime pagine di ricerca di Baidu sono piene di pubblicità.

Questo perché gli utenti cinesi credono che se un’azienda può pagare per gli annunci pubblicitari deve essere per forza di cose affidabile.

 

17. La maggior parte dei Cinesi usa Baidu

Considerando il numero altissimo di persone che risiedono in Cina, si tratta di volumi enormi.

 

18. Baidu Analytics è utilizzato da oltre 7 milioni di siti Web

Questi i dati riportati da BuiltWith

Siti Web che usano Baidu Analytics

 

19. È la prima azienda cinese ad aderire al programma Partnership on AI

Insieme ad aziende del calibro di Amazon, Apple e Google, Baidu è in missione per esplorare i vantaggi dell’AI per la società.

Fonte Partnership on AI

 

20. Le ricerche più popolari su Baidu

Dal 70° Anniversario della fondazione della Repubblica Popolare Cinese agli incendi boschivi del Sichuan, ecco quali sono state le query più digitate nel 2019 su Baidu.

 

21. Baidu privilegia i siti Web con hosting cinese

Se stai pensando realizzare un sito Web cinese al 100%, devi prima registrare la tua azienda in Cina.

Ricorda che i siti Web cinesi terminano con l’estensione .cn.

 

22. Baidu ha avvertito Google sulla rigida concorrenza

Google ha spesso riflettuto sul suo ritorno in Cina con una serie di modifiche che si adattino alle rigide leggi sulla censura del paese.

La risposta di Baidu? Google dovrebbe aspettarsi una concorrenza rigida e totale.

 

23. Baidu è molto più di un motore di ricerca

Gli utenti Baidu possono accedere a notizie, mappe, ricerche governative, Internet TV, antivirus e altro.

 

24. Baidu è parte del più grande programma di guida autonoma al mondo

Collabora con grandi aziende come Ford, Intel e Honda per fornire la tecnologia AI per le auto senza conducente.

 

25. Baidu si sta espandendo oltre la Cina

Baidu, Alibaba e Tencent (un tridente chiamato BAT) sono tre delle più grandi società cinesi.

Ad oggi, la BAT sta estendendo la sua influenza ben oltre la Cina in quanto sta assumendo talenti statunitensi e investendo in startup americane di Intelligenza Artificiale.

 

Leggi anche Motori di ricerca alternativi a Google: 7 motori di ricerca sostenibili

Fonte: Search Engine Journal

Condividi

Valentina Iannaco

Blogger e Web Copywriter Freelance competente in ambito SEO, laureata in Comunicazione Digitale e Lingua Inglese con tesi su Web Usability e Web Copywriting. Appassionata di scrittura e delle evoluzioni/rivoluzioni di Google 😃

Lascia un commento

13 + 13 =

Baidu: 25 curiosità sul motore di ricerca cinese

tempo di lettura: 4 min