Ecco le principali tendenze di ricerca su Google nei vari periodi dell’anno

È risaputo che chiunque abbia un’attività sul Web debba confrontarsi con i vari trend di mercato e le tendenze di ricerca del momento per fare in modo che i propri contenuti generino un ritorno profittevole.

Uno studio pubblicato su Yext sul comportamento dei consumatori americani nei confronti di circa 400.000 aziende locali (tra attività commerciali, servizi sanitari, finanziari e altro), ha mostrato le principali tendenze di ricerca su Internet durante il corso dell’anno.

Mese per mese sono state analizzate le azioni di local search compiute dagli utenti sul motore di ricerca.

Alcune di queste ci possano sembrare ovvie e scontate, semplicemente perché le facciamo in modo spontaneo, senza accorgercene. Tuttavia questi dati sono preziosi per imprenditori e marketers al fine di individuare nuove opportunità di business, nuovi spunti e nuove idee per ottimizzare le proprie strategie.

Vediamo cosa è emerso dallo studio

Leggi anche: Google My Business: Nuova Scheda per Aziende

🤒 Ricerche Web di gennaio

Il nuovo anno inizia con la voglia di rimettersi in sesto tra varie influenze e raffreddori, dunque si presta maggiore attenzione alla salute. In questo periodo le aziende sanitarie registrano un aumento dei loro contatti attraverso i loro profili locali (+17%)

Ecco inoltre alcune tendenze di ricerca di gennaio diffuse da Google

endenze di ricerca google gennaio

💸 Ricerche Web di febbraio

Febbraio e marzo sono i mesi delle tasse, dunque aumentano le ricerche legate ai servizi finanziari (+11%)

 

🏡 Ricerche Web di marzo

Con l’arrivo della primavera si attesta un aumento delle ricerche immobiliari, dunque dei vari annunci di vendita o affitto (+ 22%)

 

📵 Ricerche Web di aprile

Dopo il boom di settembre con i lanci di vari device da parte delle principali multinazionali, aprile si rivela essere il mese con il maggiore calo di ricerche relative agli operatori telefonici e alle aziende che si occupano di telefonia (-14% rispetto al mese precedente)

 

🚗 Ricerche Web di maggio

Maggio è un mese molto proficuo per le ricerche legate al settore automobilistico (+ 18%).

Forse in vista dell’arrivo dell’estate?

 

💃 Ricerche Web di giugno e luglio

In questi mesi estivi dominano le ricerche di attività ricreative e di intrattenimento (+35%).

A confermare che estate fa rima con vacanze ci sono le ricerche per gli hotel, con un aumento fino al 20% in più rispetto alla media annuale.

Leggi anche: SEO locale per Hotel

 

📚 Ricerche Web di agosto

Il mese più caldo dell’anno è anche quello del back to school: aumentano i click sui negozi che vendono vestiti, materiale scolastico e altri beni legati alla scuola (+18%), così come le biblioteche o luoghi simili (+18%) e i servizi automobilistici (+21%) dovuti ai genitori che preparano le loro auto per i vari trasporti dei figli nel periodo scolastico.

 

🛌 Ricerche Web di settembre

A settembre si rileva un calo di ricerche legate alle attività di intrattenimento (-18%)

 

🧮 Ricerche Web di ottobre

A ottobre i click sui vari corsi e servizi educativi aumentano del 10% rispetto al mese precedente.

 

🍽️ Ricerche Web di novembre

Nel mese del Ringraziamento i consumatori americani preferiscono mangiare a casa, con un conseguente calo di click di circa il 13% per quanto riguarda i ristoranti e altre attività legate alla ristorazione in generale.

 

🤲 Ricerche Web di dicembre 

Tra dicembre e gennaio calano le ricerche di hotel (-26%) e dei siti di shopping (-25% rispetto a dicembre) e aumentano quelle legate alle donazioni (+11%)

 

Conclusioni

Lo studio ha mostrato anche che gli utenti sono diventati più attivi nei confronti delle schede aziendali locali (clic su indicazioni stradali, clic sul contatto telefonico dell’azienda e altro).

Stanno imparando anche a trovare facilmente quello che cercano, grazie a query più specifiche che vengono comprese dal motore di ricerca.

Leggi anche: Google BERT, il nuovo algoritmo di Google Ricerca

Infine aumentano le recensioni degli utenti sulle varie imprese presenti sul Web, che a loro volta stanno diventando consapevoli dell’importanza delle review per la brand reputation dell’azienda.

 

Leggi anche: SEO Locale su Bing

 

Condividi

Valentina Iannaco

Blogger e Web Copywriter Freelance competente in ambito SEO, laureata in Comunicazione Digitale e Lingua Inglese con tesi su Web Usability e Web Copywriting. Appassionata di scrittura e delle evoluzioni/rivoluzioni di Google 😃

Lascia un commento

quattro × tre =

Cosa cercano le persone su Internet durante l’anno?

tempo di lettura: 3 min