4 modi per diventare una fonte attendibile di contenuti per il Web

Sul Web circolano tantissime fonti non sempre attendibili. Anzi, basta digitare una qualunque chiave di ricerca su Google per scoprire che non basta essere in prima posizione nelle SERP (Search Engine Results Page) per essere autorevoli.

Chi si occupa di Web Copywriting sa benissimo quanto sia importante riconoscere una fonte autorevole da una poco veritiera.

Non solo, ma per scrivere ottimi contenuti per il web un buon Web Copywriter deve puntare a far diventare i suoi testi delle vere e proprie fonti autorevoli su un determinato argomento.

Scopriamo allora quattro modi per diventare una fonte autorevole.

 

Che cos’è una fonte autorevole?

Un sito che offre contenuti attendibili è una fonte autorevole quando offre informazioni corrette e scritte da una figura esperta nel settore e mostra il valore e la qualità dei contenuti attraverso dati scientifici e studi di settore.

Caratteristiche di una fonte autorevole

  • Offre informazioni accurate, aggiornate e perfettamente contestualizzate;
  • Contiene collegamenti ad altre fonti attendibili indicate con precisione;
  • Non presenta errori di ortografia o grammatica;
  • I testi sono chiari e semplici, scritti in un linguaggio comprensibile;
  • L’autore dimostra conoscenza e competenza nel suo ambito ed è in grado di essere imparziale nella sua divulgazione;
  • Le informazioni dell’autore sono consultabili mediante una pagina o a una sezione dedicata alla sua biografia;
  • Il sito viene aggiornato regolarmente.

 

Esempi di fonti autorevoli

  • Siti istituzionali;
  • Siti ufficiali di aziende specializzate;
  • Enti e organismi riconosciuti;
  • Università o centri di ricerca;
  • Esperti dalla comprovata formazione;
  • Portali tematici;
  • Case editrici.

Come diventare una fonte autorevole

La chiave dell’autorevolezza è conoscere bene l’argomento che si sta trattando ed essere in grado di esprimerlo nel migliore dei modi.

Ecco dunque quattro modi per diventare una fonte autorevole.

 

1. Usa il tuo spirito critico

È ovvio che non potrai essere l’unica fonte autorevole nel tuo settore, ma puoi specializzarti in una particolare nicchia (per esempio puoi diventare il più esperto della tua città) o per un target specifico.

Tutte le fonti più autorevoli di te diventeranno i tuoi mentori e le tue ispirazioni, quindi studia bene cosa hanno scritto e sintetizza il loro lavoro nel tuo dandone ampio credito.

Mostrare riconoscenza verso altri autori non diminuisce la tua autorevolezza, al contrario la accresce.

Leggi anche Search Engine Marketing: 5 consigli per il successo

 

2. Rendi gli argomenti complicati facili da capire

Potresti non diventare la più grande autorità sul tuo argomento, ma puoi diventare la più accessibile.

Migliora la vita dei tuoi lettori presentando loro un contenuto particolarmente tecnico o complesso in modo più semplice e comprensibile.

Prendi schemi complicati e trasformali in storie, prendi libri scritti anni fa e trasformali in piacevoli video di YouTube, prendi noiosi articoli accademici e trasformali in interessanti registrazioni audio.

Cambiando il formato e la modalità di fruizione di un contenuto autorevole potrai realizzare un lavoro altrettanto valido.

 

3. Per imparare, insegna

Non c’è modo migliore per diventare un maestro che trovare un gruppetto di apprendisti e iniziare a insegnare loro ciò che hai imparato.

Inizia dalle persone che non conoscono assolutamente nulla dell’argomento che stai trattando, così man mano i tuoi contenuti acquisiranno profondità e ricchezza.

Inizierai a vedere le cose da nuovi punti di vista e piano piano potrai insegnare a studenti sempre più preparati.

 

4. Aiuta i tuoi lettori

L’obiettivo del diventare un esperto è aiutare i tuoi lettori e clienti a soddisfare le loro esigenze.

Quindi tratta i tuoi argomenti con curiosità, modestia e un sincero desiderio di supportare il tuo target.

Finché metterai il pubblico e le sue necessità al centro del tuo lavoro non potrai commettere errori.

Fonte: Copyblogger

 

Condividi

Valentina Iannaco

Mi occupo di Comunicazione Digitale dal 2005. Sono una Blogger e Web Copywriter competente in ambito SEO e mi sono laureata in Comunicazione Digitale e Lingua Inglese con tesi su Web Usability e Web Copywriting. Appassionata di scrittura e delle evoluzioni/rivoluzioni di Google

Lascia un commento

11 − nove =

Contenuti autorevoli: come diventare una fonte autorevole

tempo di lettura: 3 min